Progetto "LIMBA DE VIDA"

Data di pubblicazione:
04 Marzo 2024
Progetto "LIMBA DE VIDA"

SERVIZIO DI SPORTELLO LINGUISTICO SOVRACOMUNALE, DEI CORSI DI FORMAZIONE E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI DI PROMOZIONE LINGUISTICA IN LINGUA SARDA ATTIVATO NEL 2024

Ossi (comune capofila)

Comuni: Laerru, Martis, Ploaghe, Uri e Usini

Progetto: "LIMBA DE VIDA"

Operatori: Adriana Cocco (Ossi), Anna Laura Pirisi (Uri) e Francesca Sini (Laerru, Martis, Ploaghe e Usini)

 

Il progetto di valorizzazione della lingua e cultura sarda "Limba de vida", proposto dall'Istituto Camillo Bellieni di Sassari, coinvolge, a partire da febbraio 2024 e fino al mese di novembre,  i Comuni di Ossi (comune capofila), Laerru, Martis, Ploaghe, Uri ed Usini. Il progetto è rivolto soprattutto ai più giovani attraverso confronti intergenerazionali.

Tantissime le iniziative in programma a Ossi, comune capofila sotto il coordinamento dell’operatrice Adriana Cocco, poi a Uri con Anna Laura Pirisi, a Laerru, Martis, Ploaghe e Usini con Francesca Sini. Tutte le attività, tra Coros e Anglona, saranno a titolo gratuito.

Sportello e consulenza saranno aperti al pubblico per la traduzione di materiali personali, e saranno attivate azioni di consulenza per gli enti locali, sia riguardo alla traduzione che alla realizzazione di articoli e altri materiali in lingua sarda mediante i quali diffondere, promuovere e dare visibilità al territorio. Tra questi figurano brochure informative, calendari e segnaletica. Saranno distribuite mappe concettuali sulle regole ortografiche.

In sinergia con le biblioteche, le ludoteche, le scuole e le associazioni, saranno create occasioni di scambio intergenerazionale per la valorizzazione e la tutela non solo della parlata locale, ma anche delle tradizioni, con la realizzazione di piccoli laboratori che coinvolgeranno bambini, genitori e anziani. Tra racconti di storie e leggende saranno inoltre rese complici le case di riposo e, tra laboratori didattici per apprendere giocando la produzione di formaggio, pane e pasta, faranno il loro ingresso nel progetto anche le diverse attività lavorative.

È in calendario la realizzazione di due corsi di lingua e cultura sarda. Tra le novità, una figura specializzata condurrà un Laboratorio di educazione emozionale dedicato in prima sessione ai bambini dai sei agli otto anni, e in seconda sessione agli adolescenti.

Per la fascia d’età dai nove agli undici anni sarà possibile frequentare un Laboratorio di educazione al Movimento, nel quale ai ragazzi saranno presentati i movimenti secondo la nomenclatura sarda proposta dal docente, per memorizzarli in modo divertente.

Infine, attraverso il Concorso “Sa bidda cun sos ojos mios”, chiunque vorrà potrà esporre delle installazioni create con materiali naturali provenienti dal proprio territorio. Tutte le attività laboratoriali saranno documentate attraverso la realizzazione di videoclip amatoriali realizzati da ragazzi tra i 12 e i 18 anni sotto la guida di un esperto.

Per informazioni scrivere a susarduestintotue@gmail.com o consultare la pagina Facebook “Limba de vida”.

 

Sas Amministratziones Comunales de Ossi, Piaghe, Martis, Laerru, Uri e Ùsini gràtzias a unu progetu subracomunale, presentadu in su 2023, finantziadu cun fundos de sa Presidèntzia de su Consìgiu de sos Ministros cunforma a sa lege N.482 de su 15/12/1999, “Amparu de sas minorias linguìsticas istòricas”, cun Ossi comune cabufila ant abertu s’Isportellu Linguìsticu Subracomunale “ Limba de vida” chi si òcupat de contivizare sa limba sarda. Sas operadoras incarrigadas sunt pro Ossi Adriana Cocco, pro Piaghe, Usini, Laerru e Martis Francesca Sini, pro Uri Anna Laura Pirisi cun su coordinamentu iscientìficu de s'Istitutu de Istùdios e Chircas Camillo Bellieni de Tàtari, sunt a disponimentu pro tradùere materiales publitzitàrios e privados e ant a fàghere initziativas pro sas pitzinnas e sos pitzinnos e pro sa populatzione: laboratòrios didàticos, atividades de promotzione e valorizatzione culturale de su territòriu e ant a fàghere totu su netzessàriu pro impreare sa limba sarda comente limba veiculare.

S’operadora at a èssere a disponimentu de sa populatzione in sa Biblioteca Comunale, su martis dae sas tres e mesa (15.30) a sas sete de sero (19:00).

Pro cuntatare s’operadora si podet mandare una mail a susarduestintotue@gmail.com e sighire totu sas atividades in sa pàgina Facebook de s’isportellu “Limba de vida”.


 

Quando

Tutti i martedì dalle 15:30 alle 19:00

Dove

presso la Biblioteca Comunale "Giovanni Maria Cherchi"