AVVISO "Misure straordinarie e urgenti a sostegno delle famiglie per fronteggiare l'emergenza economico - sociale derivante dalla pandemia SARS-CO V2" PUBBLICAZIONE PAGAMENTO MISURE STRAORDINARIE PERIODO MARZO – APRILE 2020

...

05/06/2020

Si rende noto che in ottemperanza alla L.R. 12 del 8.04.2020 e alla Delibera regionale n. 34/37 dell’08.05.2020 pubblicata sul sito istituzionale della regione Sardegna in data 12.05.2020, avente ad oggetto “Criteri e modalità operative per provvedere all’erogazione dell’indennità di cui all’art.1, comma 7 della L.R.12/2020” mediante la quale la Ras ha fornito un quadro di riferimento unico per l’erogazione delle indennità, in sostituzione a tutte le faq di delucidazione pubblicate precedentemente, indicando i presupposti per l’accesso, i redditi da decurtare dall’importo massimo erogabile ed i redditi non detraibili;

Che con Determinazione n. 37 del 05.06.2020 avente ad oggetto "Misure straordinarie e urgenti a sostegno delle famiglie per fronteggiare l'emergenza economico - sociale derivante dalla pandemia SARS-CO V2" approvazione 2 elenco DEFINITIVO periodo marzo - aprile 2020" - 1 elenco istanze definitive (2 tranche). Impegno e Liquidazione”:

SI È PROCEDUTO AD APPROVARE:
1)    il secondo elenco definitivo delle persone ammesse, escluse e sospese, nel quale le istanze (dalla numero 86 alla numero 160) sono rese note mediante ordine cronologico di presentazione e numero di protocollo;
2)    il primo elenco definitivo 2 tranche delle persone ammesse escluse e sospese, per le quali sono state considerate le integrazioni pervenute entro il 01.06.2020;
3)    L’ufficio finanziario ha provveduto in data odierna all’emissione dei mandati, che saranno posti in pagamento nel rispetto dei tempi di lavorazione bancari con la modalità prescelta dalla persona nel momento di presentazione delle istanze (tramite cassa o iban).

SI PRECISA CHE:
-    per le istanze note con protocollo n. 3594, 3777 e 3617, del secondo elenco definitivo, non avendo provveduto a trasmettere l’iban, è stato riconosciuta la liquidazione tramite cassa di un importo inferiore a quello spettante, “congelando” il restante importo a successivo atto di liquidazione, che verrà predisposto in seguito alla consegna dell’iban entro il 30.07.2020;
-    tutte le istanze “sospese” del secondo elenco provvisorio approvato con determinazione n. 35, a causa della mancata comunicazione del bonus inps previsto entro e non oltre il 03.06.2020, al fine di non escluderle totalmente, sono state ammesse con la decurtazione di 600,00 euro del bonus Inps;
-    tenuto conto che si è consentito la presentazione di eventuali integrazioni e ricorsi agli elenchi provvisori entro il termine dell’ 1 e 3 Giugno 2020, non saranno prese in considerazione ulteriori note ed integrazioni, fatta eccezione per le precisazioni sotto riportate in merito alla consegna dei codici Iban mancanti o errati.
-    La liquidazione delle istanze con protocollo n. 3600, 3284 e 3588 sono sospese in quanto hanno comunicato un codice iban errato.
N.B.
•    La documentazione (iban – carta prepagata con Iban o ccb) relativa alle istanze n. n. 3600, 3284 e 3588, 3594, 3777 e 3617 dovrà essere trasmessa utilizzando il modulo “consegna documentazione”, disponibile all’ufficio protocollo e allegato al presente avviso, avendo cura di specificare nell’oggetto “misure straordinarie Sars-co-v-2 – integrazione codice Iban corretto”.
•    Le persone interessate sono pertanto invitate a comunicare il codice Iban all’ufficio protocollo dell’ente tramite consegna a mano o mail/pec, utilizzando il modulo “consegna documentazione”, disponibile all’ufficio protocollo e allegato al presente avviso, avendo cura di specificare nell’oggetto “misure straordinarie Sars-co-v-2 – integrazione codice Iban corretto”.

Per eventuali delucidazioni, è possibile contattare l’ufficio solo ed esclusivamente il martedì e giovedì o inviare una mail all’indirizzo f.floris@comune.uri.ss.it